News

PESCARE PLASTICFREE: LA SCENA DEL CRIMINE

L'installazione artistica flottante che mostra una vera e propria "Scena del crimine" che si sta compiendo verso i nostri mari.

PESCARE PLASTICFREE: LA SCENA DEL CRIMINE

Dopo essere stata esposta per 6 mesi davanti a Palazzo Goldoni a Chioggia, l'installazione artistica galleggiante dal titolo "La scena del crimine" è arrivata anche a Pescare show per sensibilizzare tutti sull'importante tema della plastica in mare.

L'installazione raffigura una sagoma umana ed è realizzata interamente con plastiche di rifiuto raccolte in mare dagli artisti Sandro Varagnolo, Emilio Pregnolato, Roberto Doria. L'opera è stata molto apprezzata, perché rappresenta i crimini che vengono commessi nei confronti dei nostri mari e contro le specie marine che li abitano, che continuano a morire ogni anno a causa delle tonnellate di plastica che vengono gettate in acqua.

L'intento dell'opera è proprio quello di sensibilizzare sui comportamenti scorretti relativi all'abbandono della plastica in mare.

la scena del crimine

L'opera accompagna il progetto "Laguna pulita", un progetto della ASD pesca sportiva in mare.

Logo Progetto Laguna Pulita 4 compatibile

 

Iscriviti alla newsletter

Letta l'informativa comunicatami, dichiaro la seguente volontà circa il trattamento dati per autonome finalità di marketing diretto da parte di terzi partner di IEG (finalità 4 dell'informativa)

Event partner

    PARTNERS

    I Feel Slovenia

    I Feel Slovenia

    TTG Italia

    TTG Italia

    TTG Italia

    SUPPORTED BY

    Patrocinio Regione del Veneto

    Patrocinio Regione del Veneto

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×