News

QUALI SONO LE TECNOLOGIE UTILI PER UN PESCATORE?

Tutte le tecnologie che semplificano la vita al pescatore le trovi qui!

QUALI SONO LE TECNOLOGIE UTILI PER UN PESCATORE?

Al giorno d'oggi, come in tutti i campi, la tecnologia ci viene in aiuto e ci semplifica non poco le operazioni. Andrea Napoli di Garmin si rivolge ai pescatori per consigliare le tecnologie che non devono mancare a bordo della nostra barca quando si esce per una battuta di pesca.

Quali sono le tecnologie più utili per un pescatore?

Le tecnologie più utili per un pescatore sono diverse: in mare conoscere la propria posizione e direzione,così come la velocità dell'imbarcazioneper sapere quanto tempo dureràla navigazione, è fondamentale.

Un tempo i navigatoriottenevano queste informazioniosservando il sole e le stelle,al giorno d’oggi esistono strumenti in gradodi fornire in tempo reale le informazioninecessarie per una navigazione ottimalecome ad esempio il GPS e la cartografiache permettono ad un pescatoredi raggiungere o scegliere il punto di pesca con più facilità.

Poi, una volta raggiunto il punto,è fondamentale l’ecoscandaglio che ci permette di conoscere la profondità dell’acqua e di vedere tutto ciò che abbiamointorno e sotto l’imbarcazione.

A cosa serve la cartografia?

La carta nautica è lo strumento indispensabileper quasi tutte le operazioni relative alla condotta di un’imbarcazione. E' molto difficile, se non addirittura impossibilepianificare o controllare una rotta senza il suo ausilio. Il grande obiettivo dei produttori moderni di cartografiaè quello di trasportare le informazioni di cartasu un supporto digitale, Garmin al momento è l’unica azienda al mondoche produce sia la cartografia che gli strumenti.

La cartografia 3D mostra la morfologia del fondo, grazie a questo sistemasi riesce a vedere sotto l'imbarcazionecom’è fatto il fondalee se abbinata alla funzioneQuickdraw, nel momento in cui viene attivata, inizia a registrare la profonditàe crea in automatico una cartografia con delle batimetricheper cui possiamo dire veramente che è la cartografia perfetta.

Cos'è il gps e a cosa serve?

Il GPS acronimo di Global Position Systemè un elemento fondamentale che permette diconoscere la longitudine e la latitudine della posizione dell’imbarcazione. Le antenne Garmin hanno un aggiornamento a 10 yardse questo significa che si aggiornano 10 volte al secondocon un errore di 1 metro. Se si va a pescare sopra una piccola secca, abbiamo un errore di 20 metri, quindi ci sposteremo continuamente intorno a questa secca, fino a un metro quando riusciremo a stare esattamente sopra la seccaper cui pescare i nostri pesci.

Come usare l'ecoscandaglio?

L’ecoscandaglio ci permette di conoscere la profondità dell’acqua, ma se associato a diverse tecnologie ci permette di vederetutto ciò che si trova sotto l’imbarcazione, con diverse prospettive.

Queste diverse prospettive possono essere ad esempiole funzioni ClearVü, SideVü e Panoptixche lavorano in CHIRPquindi utilizzano un ampio ventaglio di frequenzeper avere il massimo dettaglio possibile,e sappiamo bene che per i pescatori il dettaglio fa la differenza.

Il ClearVü lavora ad altissima frequenzaparliamo da 450 kHz in sue permette di vedere tutto ciò che si trova sotto l’imbarcazionecon un dettaglio quasi fotografico, da una percezionequasi tridimensionale della morfologia del fondo. Questa funzione serve per capirecos’abbiamo sotto l’imbarcazione, eviene utilizzata spesso per ricercare delle strutture, come i relitti.

Un’altra funzione interessante è il SideVü che ci permette di vedere sui lati dell’imbarcazione, anche qui un grande vantaggio,immaginiamoche a destra o a sinistra a 30 metri dalla nostra imbarcazioneci sia uno scoglio mai visto,a questo punto possiamo inserire un waypointche poi viene georeferenziato sulla cartografiae possiamo andare in un secondo momentoa pescare su questo nuovo scoglio che non conoscevamo.

Infine, abbiamo una funzione che si chiama Panoptix,  è un trasduttore esclusivo di Garmine rappresenta l’innovazione assoluta per i pescatori più esigenti. In base al modello del trasduttore sceltopossiamo scansionare e visualizzare in tempo realetutto ciò che c’è intorno all’imbarcazione. Ci permette di vedere in diretta liveil movimento di tutto ciò che ci circondacompresi i pesci che si muovono. Il vantaggio che possiamo avere per la pescaè ad esempio il PS31, questo trasduttore viene utilizzato per chi fa driftingper seguire la scia delle sardeed a quel punto regolare il movimento delle canneper raggiungere il tonno.

Per concludere, se sei un appassionato di pescae vuoi sbalordire i tuoi compagni d’uscitadevi per forza utilizzare queste tecnologieche hanno rivoluzionato completamente il modo di pescare!

Iscriviti alla newsletter

Letta l'informativa comunicatami, dichiaro la seguente volontà circa il trattamento dati per autonome finalità di marketing diretto da parte di terzi partner di IEG (finalità 4 dell'informativa)

Event partner

    PARTNERS

    I Feel Slovenia

    I Feel Slovenia

    TTG Italia

    TTG Italia

    TTG Italia

    SUPPORTED BY

    Patrocinio Regione del Veneto

    Patrocinio Regione del Veneto

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×